Richieste di immissione biometano

Il quadro regolatorio vigente stabilisce che il gestore di rete è responsabile della sicurezza e dell’efficienza tecnica della rete. A questo fine il gestore di rete adotta le misure necessarie per evitare che le immissioni di biometano nella rete possano provocare violazioni dei vincoli di sicurezza e affidabilità sia nella fase di trasporto sulla propria rete, sia nella fase di riconsegna ai clienti finali. A tale scopo il gestore di rete deve accertare che il biometano da immettere e immesso in rete presso il nuovo punto di immissione risponda alle specifiche tecniche e agli altri requisiti previsti dal presente provvedimento e dalla normativa di settore in tema di sicurezza.

I criteri per la valutazione di ammissibilità di una richiesta di connessione e per la localizzazione del punto di immissione sono riepilogati nel documento “Procedura per la gestione delle richieste di immissione biometano nella rete di distribuzione“.

La realizzazione degli impianti e la successiva immissione in rete del biometano sono subordinati alla sottoscrizione di un Regolamento di Connessione ed Esercizio per l’immissione diretta di biometano nelle reti di distribuzione, che sarà definito sulla base delle disposizioni normative vigenti al momento della stipula.

Contatti Utili

Per eventuali informazioni preliminari e/o per avviare le pratiche finalizzate alla realizzazione di un impianto di connessione alla rete rivolgersi a:

Gigas Rete S.r.l.
C.a. Ufficio Ingegneria
Via F.lli Stevani, 68 – 37059 Zevio (VR)
Tel. 045 6050782
Fax 045 6066400
e-mail ingegneria@gigasrete.it
PEC gigasrete@pec.gigasret.it

Documenti correlati