Informazioni commercialmente sensibili (ICS)

L’Autorità per l’Energia Elettrica il Gas e il Sistema Idrico, con la Deliberazione 22 giugno 2015 296/2015/R/com, ha introdotto nuove disposizioni in materia di separazione tra la gestione delle infrastrutture del gas e/o energia elettrica e le attività di vendita e/o produzione, che prendono il nome di separazione funzionale.

Tra le disposizioni introdotte assumono particolare rilievo le attività mirate ad evitare situazioni di alterazione della concorrenza che potrebbe derivare soprattutto dall’eventuale utilizzo discriminatorio delle cosiddette informazioni commercialmente sensibili (dati acquisiti svolgendo l’attività di distribuzione del gas naturale e che hanno un valore commerciale per l’impresa di vendita nel senso che darebbero un vantaggio competitivo a quell’impresa di vendita che ne venisse a conoscenza in modo esclusivo).

Nell’ambito di processi non regolati, ovvero processi non gestiti tramite il Sistema Informativo Integrato né definiti nel contenuto da specifici provvedimenti dell’Autorità, l’eventuale accesso alle informazioni commercialmente sensibili da parte dell’impresa verticalmente integrata o di terzi, al di fuori delle modalità sopra esposte, avviene esclusivamente a seguito di una richiesta effettuata tramite il modulo R013.02.

La richiesta deve essere inoltrata secondo una delle seguenti modalità, in modo da poterne riscontrare l’effettiva ricezione da parte del Gestore Indipendente:

  • come allegato in un messaggio di posta elettronica certificata inviato all’indirizzo gigasrete@pec.gigasrete.it messo appositamente a disposizione dal Gestore Indipendente; il messaggio dovrà riportare nell’oggetto il seguente testo “Richiesta accesso DCS”;
  • mediante raccomandata A/R all’indirizzo: Gigas rete S.r.l., via F.lli Stevani n. 70, 37059 – Zevio (VR) all’attenzione del Gestore Indipendente;
  • consegna a mano presso gli uffici del Gestore Indipendente siti in via F.lli Stevani n. 70, 37059 – Zevio (VR), nella persona dell’incaricato al protocollo;
  • a mezzo fax al numero +39.(0)45.6066400.

Le richieste ricevute sono sottoposte ad una valutazione di ammissibilità da parte del Gestore Indipendente di Gigas Rete, l’esito della quale verrà fornito attraverso il medesimo canale di comunicazione utilizzato per la richiesta.